Queimada - Brand Care è la società di comunicazione e marketing che fornisce servizi di design, editoria, web, video, eventi e formazione, dalla semplice consulenza alla definizione di piani strategici completi.
Brand Care magazine mette in contatto business e ricerca per informarti e produrre innovazione.
Connettere idee e creare strategie è la nostra passione, oltre che il nostro lavoro.


Il settore FOOD, le app e i social media

Anche il mondo del “food” sta diventando sempre più web 2.0 utilizzando app e social media per fare marketing e per raggiungere, soprattutto grazie alle nuove funzionalità legate all’utilisso degli smartphone, nuove “porzioni” di target.

Gli smartphone, infatti, stanno cambiando anche le modalità che le persone utilizzano per scegliere il ristorante o la pizzeria dove andare a cena, il locale in cui prendere un aperitivo di lavoro o una birra o un calice di vino con gli amici dando modo alla clientela di leggere e scrivere in tempo reale recensioni, informandosi su orari e location delle attività commerciali o addirittura su menu e specialità della casa.

Questa infografica mette in evidenza alcuni dati che fanno riflettere riguardo l’importanza per un ristorante di avere un app e una strategia social media, di essere recensito sulle varie piattaforme dedicate a tale scopo e di rendere fruibile il proprio sito anche via mobile. Buona lettura!


[via]

Il “FOOD” su Brand Care magazine:
- Non solo cucinare, ma pensare, inventare
- Creative Food blogging – Intervista a Daniela Delogu, Tania Valentini e Sigrid Verbert
- Siamo noi ciò che mangiamo? – Il delicato rapporto tra cucina e identità
- Amatriciana vs. Matriciana
- La cultura del progetto arriva in tavola. Zona7 e il food design – Intervista a Ilaria Legato
- Cucina creativa itinerante – Intervista a Moreno Cedroni
- La scatoletta di pesce gusto “Simmenthal”
- Come rendere felici le persone con il cibo – Intervista a Mauro Uliassi
- Taste the difference – Love difference – Intervista a Sonja Linke
- “Siamo designer… disegnamo anche biscotti” – Intervista a Marco Pietrosante
- Kinder sorpresa: il doppio strato comunicante
- Cucina e Cinema

Leggi anche:
- Non un vino a caso, ma un vino perfetto per l’occasione con Wine9
- Le nuove strade del food packaging
- I casi di studio del Master IED in Brand Management 2011
- Buon Ferragosto… festeggiate cucinando!
- I “Vortici” Perugina
- Motta, Perugina e il cioccolato… estivo
- Fonzies, se non ti lecchi le dita godi solo a metà! – il concorso
- Milano Food Week dal 7 al 15 maggio
- Agrumi & Brand: il caso Chin8Neri
- La bottiglia di Amarone dedicata all’Unità d’Italia
- Assolatte e la dieta dello sciatore
- Kit Kat e le biglie di Newton giganti
- Suggerimenti: una ricetta perfetta per Santo Stefano e un bel regalo per Natale
- Cioccolata in musica… Sinfonie Perugina
- Bauli e gli auguri “personalizzati”
- “I Senza Olio” Polli: spot TV e concorso “vinci una spesa gratis”
- Il brunch secondo Nescafé
- Show Cucching, il primo corso di seduzione ai fornelli
- Scoprire nuovi prodotti e nuovi sapori: M&M’s Pretzel
- Pupille e Papille: a cena al “Sasso di Dante”
- Sanbittèr protagonista del programma “Aperitivi all’Italiana”
- Il Trentino è nell’aria con Trentinalatte
- Bosch: terrore tra le verdure
- Kapiti e il food design
- The Bread Art Project ovvero quando il pane può diventare arte
- La parola persa: The Junk Food
- Pupille e Papille: a cena da “Doney”
- Pupille e Papille: a cena al “Jet Set”

  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • email
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Netvibes
  • RSS
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Tumblr
  • Twitter
  • Wikio FR
  • Wikio IT
  • Yahoo! Bookmarks
  • Yahoo! Buzz

Posted on: martedì, ottobre 25th, 2011 by alessandra colucci

Categorie: Business | Comunicazione | Culture | News | Tecnologie & Web.

Tags: | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | |

Subscribe
Follow responses trough RSS 2.0 feed.
Trackback this entry from your own site.

Leave a comment!

Name (required)
Mail (will NOT be published)(required)
Website (optional)

[...] volta e che a ogni edizione dimostra uno strumento utile a interpretare i dati di mercato nel settore mobile in rapporto alle strategie [...]

[...] social network e gli smartphone ci seguono ormai ovunque e li usiamo in qualsiasi momento, anche – a volte [...]

[...] smarthphone è uno dei pochi strumenti di comunicazione che pare ci accompagni ovunque e che – grazie alle nuove tecnologie – riusciamo ad usare per qualsiasi cosa [o quasi]. [...]